L’ultima sparata di Donald Trump: “Chiudere Internet, favorisce l’Isis”

Donald Trump, candidato repubblicano alle primarie per l’elezione del Presidente USA, ama far parlare di sé. Ieri ha ipotizzato di chiudere le frontiere agli immigrati mussulmani per prevenire l’importazione di nuovi possibili integralisti e terroristi.

Un’idea che ha subito suscitato lo sdegno di gran parte dell’opinione pubblica e politica in quanto contraria a tutti i principi democratici.

Ma Trump non si è certo tirato indietro e oggi ha rincarato la dose chiedendo la chiusura di Internet, se non integrale perlomeno parziale, perché alimenta il terrorismo. Ha anche aggiunto che ne avrebbe parlato con Bill Gates.

Inutile dire che la cosa sarebbe evidentemente impossibile persino se avesse senso.