Scossa di terremoto nella notte avvertita in tutto il centro italia, epicentro in provincia di Rieti

Verso le 3.30  della notte di questo mercoledì 24 agosto è stata avvertita distintamente una forte scossa di terremoto in un po’ in tutto il centro Italia.

Segnalazioni di gente che ha avvertito il sisma sono arrivate da Roma alle Marche, dalla Toscana all’Abruzzo, all’Emilia Romagna.

Una forte scossa, che secondo le prime notizie, ancora frammentarie, dovrebbe avere come epicentro Perugia e come intensità 6.3 della scala Richter. Ma in precedenza, un’altra scossa era stata segnalata all’una e mezza in provincia di Rieti.

Nuove notizie parlano del paese di Accumoli come l’epicentro del terremoto. Accumoli è un paese in provincia di Rieti che confina con Umbria e Marche. Si parla ora di una intensità di 6.0 della scala Richter.

La scossa avvenuta a 4.2 chilometri di profondità e sono state avvertite delle repliche di minore intensità dopo un’ora. Arrivano anche le notizie dei primi danni, che sarebbero gravi in particolare ad Amatrice ed a Castelluccio di Norcia.

Cercheremo di dare ulteriore aggiornamenti nelle prossime ore.