Sassuolo-Pescara 0-3 a tavolino: è valida per il fantacalcio?

Aggiornamento 31 agosto. La notizia è di ieri sera: il Pescara ha ottenuto vittoria e tre punti a tavolino per la partita che aveva perso con il Sassuolo a causa del tesseramento irregolare del giocatore emiliano Ragusa. In attesa di conoscere l’esito del ricordo neroverde vediamo le conseguenze sul fantacalcio della Gazzetta.

La rosea ha annunciato che saranno tenuti validi voti, gol e bonus/malus del match che indipendentemente dall’esito del ricorso verrà conteggiato secondo quanto accaduto sul campo. Dunque niente gol annullati e voti a tavolino ma la situazione rimane quella di domenica.

Irrefrenabile la marcia di questo Sassuolo che sale a quota sei punti trainato dal solito grande Berardi, gol e 7 così come il compagno di reparto Defrel (ma bene anche il ritrovato Duncan dopo una stagione sotto le sue possibilità. In questo stato di forma non sarà facile per Matri trovare spazio. E anche Consigli difende bene la porta ottenendo un meritato 7. Il Pescara fa la sua figura con una difesa positiva salvo il portiere e Gyomber. Da tenere d’occhio per il futuro Verre (6,5).

Qui di seguito il tabellino della partita e i voti Gazzetta utili per il fantacalcio. Qui tutti gli altri voti Gazzetta dello Sport della seconda giornata del campionato di serie A.

Tabellino e voti Sassuolo-Pescara 2-1

Marcatori: 38′ Defrel (S), 67′ Berardi (S), 80′ Manaj (P)

SASSUOLO: Consigli 7; Gazzola 5.5, P. Cannavaro 5, Acerbi 6, Peluso 5.5; Biondini 6, Magnanelli 5.5, Duncan 6.5; Berardi 7 (39′st Antei s.v.), Defrel 7 (29′st Matri 6), Politano 5.5 (20′st Ragusa 6).

PESCARA: Bizzarri 5.5; F. Zampano 6.5, Campagnaro 6.5, Gyomber 5, Biraghi 6; Brugman 6.5 (29′ st Mitrita 6.5), Christante 6.5, Memushaj 5.5 (29′st Manaj 5.5); Verre 6,5, Benali 5.5 (20′st Bahebeck 6); Caprari 6.

Ammoniti: Acerbi (S), Brugman (P), Campagnaro (P), Biondini (S)