Cosa ha fatto Antonio Mirante, portiere del Bologna?

Ore di apprensione per il portiere Antonio Mirante. Dopo una giornata in cui si sono susseguite diverse voci, finalmente il Bologna Calcio, tramite un comunicato sul proprio sito ufficiale, ha fatto chiarezza sulla situazione:

Il Bologna Fc 1909 comunica che, in seguito a un lieve malore, Antonio Mirante è stato sottoposto presso il Policlinico Gemelli di Roma a una serie di accertamenti medici, che proseguiranno fino ai primi giorni della prossima settimana. L’esito degli esami consentirà di determinare i tempi necessari alla ripresa dell’attività agonistica a pieno regime.

Non ci resta che attendere ulteriori sviluppi della situazione e fare i migliori auguri a Mirante. Nel frattempo il Bologna ha acquistato il portiere Gomis in prestito dal Torino.

Aggiornamento: stando a quanto riportato da alcune testate giornalistiche, Mirante avrebbe problemi al cuore. Possibile stop di almeno cinque mesi.