La cultura del rispetto e dello sport spiegata da Tim Shriver all’Unicusano

L’Università Niccolò Cusano di Roma ha aggiunto in agenda un importante appuntamento, in programma il prossimo martedì 4 ottobre 2016. Presso l’Aula Magna del plesso interverrà Tim Shriver che oltre ad essere il presidente di Special Olympics, è il nipote di John Fitzgerald e Bob Kennedy.

Sport for Inclusion, questo il nome dell’evento, si propone come un occasione di confronto e riflessione sul tema dell’inclusione delle persone con disabilità intellettiva e dello sport unificato. Un appuntamento che, attraverso preziose testimonianze come quella dell’atleta statunitense Loretta Claiborne, vuole favorire la conoscenza e la comprensione della cultura del rispetto e dello sport.

Tim Shriver presenterà studenti, pubblico presente e stampa il suo libro Pienamente Vivi, diventato un vero e proprio best seller grazie alle oltre venticinquemila copie vendute negli Stati Uniti. Un libro che narra l’avvincente storia di un uomo che ha dedicata la propria esistenza alla ricerca di ciò che conta veramente, attraverso la guida di persone con disabilità intellettiva da sempre etichettati come “in-abili”

Successivamente interverrà la già citata Loretta Claiborne: nota anche per il film The Loretta Claiborne Story che le ha dedicato la Disney, è stata la prima atleta eletta alla Special Olympics e per questo diventata un simbolo per tutti gli Atleti Special Olympics.

All’evento parteciperanno inoltre il professor Fabio Fortuna, Magnifico Rettore Università Niccolò Cusano, Maurizio Romiti e Alessandra Palazzotti, rispettivamente Presidente e Direttore Nazionale Special Olympics Italia, e Filippo Pieretto, Atleta Special Olympics.

L’appuntamento è per il 4 ottobre, a partire dalle ore 9, presso l’Aula Magna dell’Università sita in via Don Carlo Gnocchi 3 a Roma. L’evento è aperto al pubblico e non necessità di prenotazione. Sarà inoltre visibile in streaming sulla pagina facebook dell’Università e in diretta audio su Radio Cusano Campus.