Sorrento: violentano due volte turista americana e si fanno un selfie

Due giovani casertani, uno studente e un ex calciatore che ha militato in serie D al Sora e al Gladiator, sono accusati di la violenza sessuale di gruppo nei confronti di una turista americana. I due, Riccardo Capece, 20 anni, e Francesco Franchini, 24, avrebbe commesso addirittura un doppio stupro.

La vicenda ha dell’incredibile, perché la prima violenza sarebbe avvenuta in discoteca ad opera del Franchini. L’uomo e la turista straniera si erano baciati ma a quanto pare lei non voleva andare oltre mentre lui l’avrebbe costretta. Dopo la violenza lei avrebbe rintracciato l’amica ma prima di uscire sarebbe tornata nel bagno, incontrandovi anche il Capece ed entrambi l’avrebbero costretta a un secondo rapporto.

Ma il fatto più incredibile è il selfie che i ragazzi si sono scattati subito dopo la vicenda (lo vedete sopra), come se nulla fosse.