Lo sposo se la fa con la testimone: matrimonio finisce in rissa in Sicilia

Sembra uno di quei divertenti film dove lo sposo, poco prima del fatidico si, viene sorpreso a spassarsela con un’altra donna. Invece questa volta è tutto realtà: quello che è accaduto in provincia di Caltanissetta ha tutti gli ingredienti per un lungometraggio, con tanto di rissa finale.

Gli sposi erano già convolati a nozze e subito dopo il si pronunciato in chiesa, erano iniziati i festeggiamenti con il consueto banchetto nuziale. Poco dopo la prima portata, quella degli antipasti, lo sposo però ha fatto perdere le sue tracce: con anche un pizzico di preoccupazione, il suocero è andato alla ricerca dell’uomo e lo ha trovato appartato con una testimone, intento ad amoreggiare.

Alla vista di quanto stava accadendo, il padre della sposa ha perso la calma e ha dato il via a quella che è stata una vera e propria rissa tra famiglie: da una parte lo sposo che cercava di spiegare che era tutto un equivoco e dall’altra la sposa che accusava il neo marito di tradimento. Parole grosse, qualche cazzotto e numerose spinte hanno coinvolto gran parte dei duecento invitati con i camerieri che si sono trovati costretti a chiedere l’intervento dei carabinieri.

Advertisements