La Roma, i cappellini Balilla e la maglia del 41-42 col fascio littorio (foto)

Sorpresa in un negozio della capitale: accanto al materiale ufficiale della Roma Calcio, si trovano in vendita anche due gadget decisamente particolari e poco politically correct.

Si tratta della riproduzione della storica maglia con cui i giallorossi vinsero il discusso campionato del 1941-42, con tanto di fascio littorio nello stemma e versione nera con colletto giallo, e del cappellino in cui lo sponsor Barilla viene storpiato in Balilla, rivolgendosi così chiaramente ai nostalgici del Ventennio.

E se sul primo articolo si può discutere, stante la sua storicità (se la maglia aveva il fascio una riproduzione precisa non può levarlo), il cappellino è decisamente più discutibile e provocatorio.

Ecco le foto del materiale che la Roma Calcio in una nota ufficiale ha chiarito non essere proprio, ma iniziativa di rivenditori terzi.

Advertisements