Il cane ruba gioco a bambina che inizia a piangere: quello che fa l’animale è incredibile

Charlie è un cane Beagle che da un giorno all’altro si è ritrovato a dividere i suoi “genitori” umani con una nuova arrivata. Probabilmente per attirare le attenzioni, Charlie decide di rubare alla bambina un suo gioco: la reazione della piccola bimba è ovviamente quella di scoppiare in lacrime.

E a quel punto che cresce in Charlie un senso di colpa che lo porterà a fare qualcosa di incredibile. Il cane, per farsi perdonare, inizia a portare tutte le sue palline nella culla della bambina ma per lui non basta e prosegue nella sua missione. In pochi secondi il cane sommergerà di giochi (compreso un joystick della play station) la piccola bambina.