Vibo Valentia: morso da un serpente mentre era sul gabinetto, grave un giovane

Altra notizia bufala diffusa nella mattinata di giovedi 30 marzo: un ragazzo di 22 anni, Andrea Giavellotti, è stato morsicato da un serpente mentre era seduto sul gabinetto. La notizia, ovviamente, non è vera. Qui di seguito riportiamo la notizia.

Il giovane stava andando normalmente in bagno, quando all’improvviso ha avvertito un fortissimo  bruciore ad una natica e, una volta sollevatosi ha visto il terribile serpente uscire fuori dal gabinetto. A mordere il ragazzo, infatti, sarebbe stata la terribile Vipera di Agrahabah che si trova nella regione desertica del nord Africa e che contiene un rarissimo veleno neurotossico.

L’adolescente è stato subito ricoverato all’ospedale di Catanzaro, dato che già dai primi momenti accusava gravi sintomi respiratori. In questo ore è sotto osservazione, anche se sulle sue reali condizioni c’è ancora molto riserbo.