Morto Sergio Sollima, regista di Sandokan

È morto Sergio Sollima, conosciuto come il regista di Sandokan, sceneggiato tv che aveva spopolato negli anni 70, ma che in realtà aveva una produzione ben più vasta, incentrata su spaghetti western e polizieschi con forti tematiche sociali, come “Corri uomo Corri”. I suoi personaggi erano spesso dei ribelli antisistema, a volte ispirati da personaggi reali che Che Guevara, e furono anche fonte di i spirazione per movimenti di sinistra come Lotta Copntinua.

Tra gli attori che lavorarono con Sollima Kabir Bedi (anche nel Corsaro Nero oltre che in Sandokan), Fabio Testi e Thomas Milian.

Advertisements