Fine di un’era: perché Pannella ha cacciato Emma Bonino dal Partito Radicale?

Di solito non ci occupiamo di politico ma questa notizia è grossa e rappresenta davvero la fine di un’era. Marco Pannella ha infatti cacciato Emma Bonino dal Partito Radicale. La compagna di mille battaglie era ormai invisa allo storico leader PR per via del fatto che a suo modo di vedere non si impegnava più per il Partito ma lavorava per se stessa. In più c’è la misteriosa questione di un libro che Emma avrebbe ostracizzato, impedendone la pubblicazione. Questo e altro ha detto Pannella ieri a Radi Radicale, con la Bonino che una volta informata della cosa ha trasecolato, sottolineando che lei versa 2500 euro a mese al partito.

Siete scemi? Ha detto la Bonino…. chissà se ci sono margini per il rappacificamento tra i due.

Advertisements