Chi è Ilaria Mauro: biografia e fotogallery

Con l’avvicinarsi dell’inizio dei mondiali di calcio femminili, andiamo a scoprire le calciatrici azzurre che prenderanno parte alla rassegna in scena in Francia nel mese di giugno. Oggi vi presentiamo Ilaria Mauro, attaccante della Fiorentina e della nostra nazionale. Chi è Ilaria Mauro? Ecco tutto quello che c’è da sapere su di lei.

Carriera Ilaria Mauro

Ilaria Mauro si avvicina al mondo del calcia fin da bambina e all’età di 13 anni avvia la sua carriera nelle giovanili dell’UP Reanese di Reana del Rojale, un comune del Friuli Venezia Giulia. Dopo essersi trasferita al Tavagnacco e aver passato una stagione nella formazione primavera, nel 2002, a soli 14 anni, viene inserita nella rosa della prima squadra nella quale prenderà ben presto il posto da titolare.

Al Tavagnacco rimane oltre un decennio collezionando 133 presenze e 67 reti. Successivamente si trasferisce in Germania  dove giocherà prima nel Sand e poi nel Turbine Potsdam, prima di tornare in Italia e firmare per Fiorentina nel 2016. In maglia viola vince subito lo scudetto e conquista due Coppa Italia che si aggiungono a quella vinta ai tempi del Tavagnacco.

Con la maglia dell’Italia conta 28 presenze e 10 reti con una media realizzativa inferiore a un gol ogni 3 partite.

Vita privata Ilaria Mauro

Ilaria Mauro nasce a Gemona del Friuli il 22 maggio 1988. È alta 173 cm e pesa 66 Kg. Come lei stessa ha raccontato in un’intervista, ha un fratello con il quale giocava a pallone fin da bambina: “Ho iniziato a giocare da bambina con gli amici di mio fratello. Ci ritrovavamo nel cortile sotto casa e, nonostante all’inizio ci fosse un po’ di diffidenza, poi erano loro a cercarmi per le partite, perché ero la più brava“.

Tra i suoi gusti alimentari spicca una grande passione per il lampredotto e per la bistecca fiorentina, da mangiare rigorosamente con un calice di vin santo.

Foto Ilaria Mauro

Ecco una ricca fotogallery di Ilaria Mauro.