Dante compie 750 anni e Benigni lo ricorda in Senato (video)

Nel giorno in cui si celebra il 750° anniversario dalla nascita di Dante Alighieri, nell’aula del Senato si sono tenute le celebrazioni ufficiali per omaggiare il poeta e scrittore italiano. Davanti al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al presidente del Senato, Pietro Grasso, al presidente emerito, Giorgio Napolitano, e ad altre varie autorità, è stato Roberto Benigni a leggere un canto della Divina Commedia, esattamente il XXXIII canto del Paradiso.

Accolto da un fragoroso applauso, il premio Oscar ha ringraziato i presenti nell’aula di palazzo Madama e ha mandato saluti anche a Papa Francesco come possiamo vedere nel video sotto. Poi ha iniziato a leggere e commentare il canto, senza mancare alcune battute: “Questo anniversario cade preciso: se cadeva fra due anni, il Senato veniva abolito quindi siamo stati fortunati che l’anniversario è caduto nel 2015“.