Salvini attacca Gianni Morandi: “Immigrati a casa sua”

Ieri avevano fatto notizia gli attacchi su Facebook a Gianni Morandi che aveva messo i confronto i migranti italiani in America con gli sbarchi attuali in Italia. Oggi il leader leghista Matteo Salvini ha rincarato la dose, sempre su Facebook:

“Se Gianni Morandi è così attento alle esigenze degli immigrati, visto che non gli mancano soldi e case dia il buon esempio: accolga e paghi di tasca sua! Canta che ti passa…”.

Il cantante invece ha reagito con sorpresa, citando anche le parole di Papa Francesco. Rimane però il fatto che piace a tutti mostrarsi buoni, magari dando dei razzisti a chi la pensa diversamente, ma se non si aggiungono proposte concrete per risolvere il problema rimane un esercizio sterile.

“Sono sorpreso dalla quantità di messaggi al mio post di ieri – ha scritto Morandi – sto continuando a leggere ma penso sia impossibile arrivare in fondo… 14mila messaggi! Forse non mi aspettavo che più della metà di questi messaggi facesse emergere il nostro egoismo, la nostra paura del diverso e anche il nostro razzismo”.

E di sicuro qualche post con un fondo razzista c’era, ma fondamentalmente il cantante avrebbe dovuto leggere l’esasperazione di molti di fronte all’immobilità di una politica che per paura di passare per razzista sta avallando l’arrivo di decine di migliaia di immigrati ogni anno ben sapendo di non poter offrire lavoro, alloggio o altro, e condannandoli dunque a diventare mano d’opera della malavita.

About Luca Landoni 7433 Articles
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: blog@gamefox.it