Verona-Benevento 2-2: highlights di serie B

Per l’anticipo della ventiquattresima giornata del campionato di serie si è giocata l’affascinante sfida d’alta classifica tra Hellas Verona e Benevento, che finisce due pari.

Il Benevento parte forte e segna dopo dieci minuti con l’ex Karamoko Cissé, ma il Verona pareggia subito, sfruttando una dormita difensiva degli stregoni che porta all’uno a uno di Luppi. Gli scaligeri sfiorano il vantaggio, ma poi è il Benevento a tornare avanti: sugli sviluppi di un calcio piazzato battuto da Ciciretti è capitan Lucioni a trovare lo stacco di testa vincente. Nella ripresa diventa protagonista il modesto arbitro Abisso di Palermo, che estrae un rosso generoso ad un nervoso Cissé dopo un battibecco con un avversario e poi si inventa letteralmente l’espulsione di Pazzini, dopo che il bomber della cadetteria era semplicemente caduto addosso al portiere Cragno. Viene allontanato dalla panchina anche Baroni e di calcio se ne vede ben poco. Nel finale, Venuti spinge a terra Souprayen e per una volta l’arbitro vede giusto ed assegna il penalty agli scaligeri, dal dischetto batte Romulo e siglia il due a due definitivo.

CLICCA QUI PER IL TABELLINO DELLA PARTITA




About Luca Landoni 7467 Articles
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: blog@gamefox.it

Be the first to comment

Leave a Reply