Ragazzo si taglia la mano perché dipendente dai videogiochi

Un adolescente di Nantong, città della provincia di Jiangsu in Cina, si è tagliato la mano sinistra dopo essersi accorto di essere diventato ormai dipendente ai videogiochi.

Il ragazzo di diciannove anni si è recato in cucina, ha scritto un confusionario messaggio per sua madre e poi ha preso un coltello da cucina per amputarsi l’arto.

Dopo il folle gesto, il giovane ha chiamato un taxy, che lo ha portato in ospedale, dove è stato operato per cercare di salvare la mano.

Tutto questo per l’incredulità della madre, che ha dichiarato che suo figlio era sempre stato un bravo ragazzo, studioso e molto intelligente.

About Luca Landoni 7428 Articles
Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: blog@gamefox.it